Faceva parte della scuola salernitana nell'anno Mille e si può considerare un medico estetico ante litteram in quanto ha scritto un trattato con consigli e prescrizioni cosmetologiche rivolte alle donne.
Trattamenti

MEDICINA ESTETICA
E' una branca della medicina che si occupa della prevenzione e della cura dell'invecchiamento cutaneo e generale con procedure non chirurgiche e non invasive.
I materiali e le metodiche usate sono quelle approvate dalla Società  Italiana di Medicina Estetica.

VISITA di MEDICINA ESTETICA
La prima visita è un momento molto accurato della valutazione diagnostica e della programmazione terapeutica.
Consente un inquadramento dell'inestetismo nell'ambito dello stato di salute generale del paziente e del suo stato psico-fisico.

CHECK-UP CUTANEO
Il check-up cutaneo consiste nella valutazione clinica e strumentale della cute. L'insieme dei dati ottenuti, rende possibile la diagnosi di Biotipo, di Fototipo, di grado e tipologia di Invecchiamento Cutaneo. Il corretto inquadramento diagnostico e' il preludio di una corretta programmazione terapeutica, sia di tipo preventivo che curativo.


PREVENZIONE DELL'INVECCHIAMENTO CUTANEO E CORREZIONE DELLE RUGHE
Acido Ialuronico: intradermoterapia nel distretto del volto, collo, décolleté, mani per il trattamento di biorivitalizzazione, per la correzione e attenuazione delle rughe e per l'armonizzazione del volto e delle labbra.
Tossina Botulinica: per la correzione delle rughe del terzo superiore del volto.
Peeling chimici: esfolianti, schiarenti e biostimolanti della cute.
Luce pulsata: per foto ringiovanimento, epilazione, trattamento macchie ipercromiche e couperose.
4
3
2


MESOTERAPIA e CARBOSSITERAPIA
Trattamento della Pannicolopatia edematofibrosclerotica e della Adiposità  Localizzata.
Trattamento del rilassamento cutaneo.



PROGRAMMA ALIMENTARE MIRATO
Nell'ambito della cura di PEFS o del Sovrappeso.